Le poesie "incivili" di Camilleri

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

  • happyclown  On 12 luglio 2008 at 10:31

    “ha piu scheletri dentro l’ armadio lui che la cripta dei Cappuccini a Palermo” ahahah è bellissima…:))comunque …che siano “incivili” o meno, il mondo di poesia oggi ha sete…un abbraccio poetico :))

  • Vane  On 12 luglio 2008 at 11:06

    che mondo sarebbe senza poesie…^^un bacino e buon fine di settimana…

  • Bastian Cuntrari  On 12 luglio 2008 at 13:32

    Grande, vero?

  • sylvie  On 12 luglio 2008 at 21:45

    Questo commento è stato eliminato dall’autore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: