Ricordando Pippo Fava.

Dopo le Festività trascorse in serenità e nel relax, con i giorni di Capodanno spesi all’estero e lontano da questo Paese sempre più scellerato e disgraziato, torno oggi su questo mio Blog, riprendendone la gestione che mi auguro sia sempre proficua ed utile per quanti lo leggano, nel 26° Anniversario dalla tragica scomparsa di Giuseppe “Pippo” Fava.

Ed essendo tra i tantissimi giovani che non lo hanno conosciuto di persona, ma che ne hanno soltanto potuto lodare l’etica professionale e l’umanità attraverso le parole e i ricordi di quanti lo hanno conosciuto e lo hanno avuto come sincero amico, ecco che riporto sia il seguente ricordo del giornalista di Rainews24 Pino Finocchiaro per Articolo 21, sia la video-intervista fatta dal medesimo all’amico Riccardo Orioles che con Fava lavorò ai Siciliani.

Non disperdiamo la Memoria. Preserviamola. Coltiviamola ogni giorno. E’ un tesoro inestimabile.

5 gennaio 1984. E’ sera. Una pioggerellina battente moltiplica i riflessi dei lampioni sulla strada e sui cocci di vetro sparsi ovunque. Sono qui con inquirenti e colleghi accanto all’auto con i vetri infranti dai colpi sparati alla testa di Pippo Fava, mio direttore al Giornale del Sud, fondatore dei Siciliani, cronista, maestro di cronisti. Il corpo è stato portato in ospedale per impedire un’accurata perizia balistica coi limitati mezzi del tempo.

Ogni anno avverto lo stesso senso di freddo. Ogni anno le stesse domande senza risposta. Ma Pippo Fava, 26 anni dopo, è vivo in noi e in quei giovani che a quel tempo non erano ancora nati. Perché il 5 gennaio è un appuntamento con la memoria.

Appuntamento con la memoria. Ricordando Pippo Fava; di Pino Finocchiaro, Articolo 21

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: