La salvezza del Pd

E’, secondo me, se non vuole addirittura correre il rischio di scomparire dalla scena politica nazionale, a causa della sua irrilevante inconsistenza, nel convocare e fare le primarie per i parlamentari, metodo per mezzo del quale provare a rinnovare davvero, lealmente e trasparentemente, dal basso, questa inadeguata e assai longeva classe dirigente. Che ha fallito. Che ha smarrito la bussola. Che non sa più comunicare niente a nessuno. Che non sa entusiasmare o far emozionare. Che non ha una visione innovativa sui problemi della contemporaneità e della quotidianità. Che ha paura di vincere, essendo portatrice di una cultura basata sulla rassegnazione. Quando bisognerebbe puntare sulla speranza e sulla fiducia. Termini straordinari che sono usciti dal glossario della nostra vita. E senza la speranza e la fiducia, in noi e negli altri, anche la nostra esistenza in questi anni è stata peggiore. Ci sarà pure una correlazione tra le cose.

Delle primarie per i parlamentari ne avevo parlato un paio di giorni fa, essendo un semplicissimo simpatizzante del laboratorio politico “Prossima Italia”. Oggi, finalmente, questa proposta, per dirla alla Civati, dopo quattro anni, esce dalla semi-clandestinità, grazie ad Ezio Mauro, direttore de La Repubblica, che al tema ha dedicato il suo editoriale odierno.

Se l’intesa per una riforma non fosse possibile, resta una strada, radicale e decisiva: il Pd, che le ha già sperimentate per il suo leader, decida che si impegna oggi stesso – se la legge non cambierà – a scegliere tutti i suoi candidati attraverso le primarie. In questo modo, restituirebbe ai cittadini ciò che la “porcata” ha loro tolto. E diventerebbe l’apriscatole del sistema.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: