La fine del mondo

I Maya, questa volta, non centrano. La rivelazione è, però, di quelle che rischiano di alimentare preoccupazioni o allarmismi. Il mio auspicio è di vedere discusse seriamente le tesi supposte, nelle sedi deputate ed opportune, facendo prevalere non solo con buonsenso, ma anche la razionalità e la competenza. Per non svegliarci, poi, troppo tardi in un incubo che noi stessi abbiamo contribuito a determinare.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: