Un italiano eletto consigliere a Londra

In principio era la fuga di cervelli. Poi la cronica e graduale involuzione della società e della politica italiana, ha partorito un’altra incredibile dinamica: la fuga della nostra possibile futura classe dirigente. Ed è la storia di Lazzaro che diventa consigliere municipale a Londra.

Prima bisogna essere ovviamente iscritti al partito, e io lo ero già da alcuni anni. Quindi, affinché la candidatura sia ammissibile, occorre presentare un curriculum e superare un esame da parte di una apposita commissione che ti deve giudicare idoneo. Infine bisogna ricevere il voto di appoggio della maggioranza degli iscritti alla tua sezione. E io ho seguito appunto questa trafila.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: