Lo strapotere culturale delle banche

Sul numero di questa settimana di Gazzetta dell’Economia una mia intervista all’amico Massimo Melpignano, Vicepresidente per la Puglia di Adusbef – autorevolissima e storica Associazione dei Consumatori – al quale ho chiesto di bond, di anatocismo, di derivati, di corruzione. Tutti temi attualissimi e assai perniciosi negli effetti per centinaia di migliaia di persone che dalle banche sono state truffate avendo queste immesso una pluralità di prodotti finanziari tossici sul mercato. Leggetela tutta, ne vale, credo, la pena.

Annunci
Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: