Vendola: “Orgoglioso del Politecnico di Bari”

Inaugurazione Anno Accademico al Politecnico

“Distruggete una centrale elettrica e sarà buio subito; distruggete l’Università e sarà buio tra 50 anni”. “La storia del genere umano diventa sempre più una gara tra l’educazione e la catastrofe”. Con questi due aforismi pronunciati nel secolo scorso, rispettivamente, dall’allora Rettore dell’Università polacca di Leopoli e da Herbert G. Wells, Nicola Costantino, Rettore del Politecnico di Bari, ha inaugurato l’anno accademico. Nella sua relazione, dopo aver ricordato gli eccellenti risultati raggiunti nel campo della ricerca nonostante il finanziamento pubblico negli ultimi due anni sia stato ridotto del 12,5%, ha difeso strenuamente il valore sociale, culturale ed economico dell’Università e come non sono ammissibili baratti sull’istruzione. È stato riportato, inoltre, l’esempio di Amburgo dove le tasse universitarie sono state annullate essendo l’istruzione un asset strategico per un Paese, la Germania, che punta, da anni, decisamente sui giovani e sull’innovazione. Sulla stessa lunghezza d’onda il Presidente della Regione, Nichi Vendola, e il Sindaco di Bari, Michele Emiliano. Il primo, in particolare, ha spronato i giovani, e mediante essi tutto il Sud, ad “uscire dal cerchio magico dell’indifferenza per non essere candidati alla marginalità”. E quanto sia necessario, viste le risorse umane presenti in abbondanza sul nostro territorio, cancellare l’iconografia di un Mezzogiorno incapace di costruire il proprio futuro. Costruendolo, invece, puntando sull’innovazione, sull’istruzione e sull’educazione.

 

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: