“Il mondo ambientalista doveva essere considerato”

Lo dice anche Guglielmo..

Ecco. Lo dice oggi, molto bene, anche Guglielmo. Riprende quello che avevo detto ieri. E non credo abbia letto le mie considerazioni. Il problema, però, esiste. Ed è questo il tema. A conferma del grande lavoro che ci sarebbe da fare, soprattutto culturalmente e socialmente, c’è questa notizia non proprio esaltante sugli ulivi del nostro territorio. O questa che rivela l’altra faccia della medaglia, ossia che, nel nome dello sviluppo sostenibile del territorio, si corre il rischio potenziale di ritrovarci, nel territorio di Manduria, un parco eolico con decine e decine di torri alte 100 metri l’una. Eppure, a meno che non sia una recita, ci sono imprenditori che si stanno “convertendo” alla green economy e alla sostenibilità. Allineandosi, a prescindere dalle competenze espresse, a chi da oltre dieci anni ha compiuto la scelta di impegnarsi per un mondo più pulito ed efficiente. A disposizione di tutti.

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: